• Monteromano-testata-01.jpg
  • Monteromano-testata-02.jpg
  • Monteromano-testata-03.jpg
  • Monteromano-testata-04.jpg
  • Monteromano-testata-05.jpg

Il nuovo sistema dei pagamenti dal 1° Luglio 2020

Il nuovo sistema dei pagamenti dal 1° Luglio 2020 Dal 1° Luglio 2020, in attuazione dell'art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale (Effettuazione di pagamenti con modalità informatiche) e dal D.L. 179/2012 (Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese), obbligatoriamente tutti i pagamenti verso il Comune di Monte Romano dovranno essere effettuati esclusivamente attraverso il sistema PagoPa, con la sola eccezione di:

  1. «Delega unica F24» (c.d. modello F24) fino alla sua integrazione con il Sistema PagoPA;
  2. Sepa Direct Debit (SDD) fino alla sua integrazione con il Sistema PagoPA;
  3. eventuali altri servizi di pagamento non ancora integrati con il Sistema PagoPA e che non risultino sostituibili con quelli erogati tramite PagoPA poiché una specifica previsione di legge ne impone la messa a disposizione dell’utenza per l’esecuzione del pagamento;
  4. per cassa presso il Tesoriere comunale, banca di Credito Cooperativo di Roma – Agenzia di Monte Romano.

Cos’è “PagoPA®” 

logo pagopa small trasp

PagoPA è un sistema per rendere più semplici, sicuri e trasparenti tutti i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione ed è adottato obbligatoriamente da tutte le Pubbliche Amministrazioni e dagli altri soggetti obbligati per legge e nasce per specifici motivi:

  • incrementare l’uso di modalità elettroniche di pagamento a livello di sistema Paese in considerazione del fatto che, i pagamenti verso gli Enti Creditori, sono rilevanti per numero di transazioni e volumi;
  • rendere il cittadino libero di scegliere come pagare, dando evidenza dei costi di commissione;
  • ridurre i costi di gestione degli incassi per gli Enti Creditori;
  • standardizzare a livello nazionale le modalità elettroniche di pagamento verso gli Enti Creditori;

Rispetto agli strumenti di pagamento usati in passato dalla Pubblica Amministrazione, pagoPA® garantisce a privati e aziende:

  • sicurezza e affidabilità nei pagamenti
  • semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento
  • trasparenza nei costi di commissione
  • uniformità nelle modalità di pagamento per tutta la PA sul territorio nazionale e costituisce un ulteriore passo verso la semplificazione e digitalizzazione dei servizi.

L’utente non è più obbligato a pagare con l’istituto bancario selezionato dall’Ente, ma può valutare quale, tra i diversi Prestatori di servizi di pagamento (banche, Poste, Sisal, tabaccai, ecc…) accreditati, sia quello che ritiene più conveniente.

Cosa posso pagare con PagoPA?

PagoPA permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito del Comune o attraverso i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP).

Come utilizzare “pagoPA®”

Il pagamento potrà essere effettuato attraverso il sistema pagoPA® scegliendo a discrezione una delle seguenti modalità:

  • sito web del Comune di Monte Romano: accedendo all'apposita sezione del Portale dei Servizi Online oppure Pagamenti on line PagoPa scegliendo Servizio di pagamento spontaneo PagoPa (oppure Servizio di pagamento PagoPa per gli utenti già accreditati) e tra gli strumenti disponibili, la modalità preferita tra: carta
    di credito, debito o prepagata, oppure il bonifico bancario. ( Nota informativa riportata in alto a destra )
  • presso le banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa, scegliendo tra i canali da questi messi a disposizione: home banking, ATM, APP da smartphone, sportello, ecc..

A seconda del Prestatore del servizio di pagamento scelto e della modalità utilizzata, per poter effettuare il pagamento sarà necessario valersi, di volta in volta, del Codice Avviso di Pagamento (IUV) oppure del QR Code o dei Codici a Barre, sempre presenti sulla stampa dell'avviso di pagamento ricevuto.

Visualizza il pdf

Servizi al cittadino

gestione ambientale